Questo sito web utilizza i cookies.
Politica sulla privacy
Cookie Policy
ACCETTO

Formula della velocità

Determinazione e calcolo della velocità

La velocità è una grandezza fisica, grazie alla quale può essere utilizzata per descrivere la velocità con cui il corpo cambia posizione. La formula della velocità è usata sia in cinematica che nella meccanica classica.

L'unità SI della velocità è 1 m/s (metro al secondo). Altre unità di velocità popolari sono, ad esempio: 1 km/h (chilometro all'ora), 1 cm/s (centimetro al secondo) o 1 kn (1 nodo = 1 miglio nautico/ora).

Utilizzando la formula della velocità è possibile determinare:
- la velocità in moto rettilineo uniforme,
- la velocità in moto rettilineo uniformemente accelerato.

La formula fondamentale della velocità nel moto rettilineo uniforme è il rapporto tra lo spazio percorso e il tempo necessario per percorrere tale spazio, che può essere descritto dalla formula: V = s / t, dove:
- s - è lo spazio percorso,
- t - è il tempo necessario per percorrere tale spazio.
In parole povere, per calcolare la velocità media con la quale si muove un corpo, bisogna dividere lo spazio percorsa per il tempo con cui il corpo ha percorso tale spazio.

Un esempio in cui usiamo la formula della velocità.
Calcola la velocità media con la quale il treno percorre la distanza di 35 km in 0,5 ore.

Dati:
s = 35 km
t = 0,5 h
Troviamo:
V = ?
Applicando la formula della velocità V = s / t,
V= 35 / 0,5 = 70
V = 70 km/h
Risposta:
Secondo la formula della velocità, il conducente ha percorso questa distanza a una velocità media di 70 km/h.

La formula della velocità nel moto rettilineo uniformemente accelerato.
Nel moto rettilineo uniformemente accelerato, la velocità aumenta in un secondo della stessa quantità. Bisogna ricordare il valore dell'accelerazione in questo movimento è costante.
Pertanto, la formula della velocità istantanea nel moto rettilineo uniformemente accelerato, la cui velocità iniziale è uguale a 0, è definita come la relazione V = a * t, dove:
a - è l'accelerazione,
t - è il tempo.

Spesso negli esercizi dobbiamo convertire le unità in esso fornite. Nella formula della velocità, utilizzeremo conversioni di unità note, come:
1 km = 1000 m
1 cm = 0,01 m
1 miglio nautico = 1.852 metri
1 ora = 60 secondi

Nella formula della velocità, sarà utile convertire km/h in m/s e viceversa. Per convertire km/h in m/s, dividiamo il valore della velocità per 3,6. Invece, nel caso di conversione di m/s in km/h, bisogna moltiplicare il valore della velocità per 3,6.

4

Campi scientifici

30

Articoli interessanti

10050

Utenti del sito soddisfatti

3000

Email scambiate con i nostri utenti :-)